Incontri con l’editore 3 Marco Scatarzi di Passaggio al Bosco

Incontri con l’editore 3 Marco Scatarzi di Passaggio al Bosco

Marco Scatarzi di Passaggio al Bosco
Terza puntata della serie “Incontri con l’editore” e stavolta abbiamo come ospite una casa editrice a dir poco dinamica e prolifica. Parliamo di Passaggio al bosco. A parlarcene un giovane, in ordine e particolarmente “strutturato” come Marco Scatarzi. Questa giovane casa editrice è mossa dalla incredibile volontà di lanciare un messaggio di orgoglio e di appartenenza, ad una netta e determinata visione del mondo. Le loro opere hanno la caratteristica di essere accattivanti in particolare per un pubblico giovane, visto il loro presentarsi in maniera informale, agile ma allo stesso tempo ordinata. Indubbiamente Passaggio al bosco si rivolge prevalentemente ad un pubblico, diciamo così “militante”, cioè che ha già ben chiari i connotati della propria appartenenza ad una visione della vita e dell’Essere. Ma la grande varietà di testi e le nuove uscite, forniranno sicuramente anche ad un pubblico nuovo la possibilità di sentirsi rappresentato, e cosa molto importante, di avvicinarsi a tematiche fondamentali. Nella ottima intervista rilasciata, Marco Scatarzi riesce a comunicare molto bene alcuni concetti quali la continua ricerca di metodi di miglioramento, la consapevolezza che passo dopo passo bisogna allargare la platea del lettore, ma senza perdere mai di vista la qualità. Infatti troppo spesso si tende a fare quantità piuttosto che qualità e questo errore Passaggio al bosco non intende farlo. Non entro nello specifico dell’intervista, poiché come sempre lascio a Voi il piacere e la sorpresa di conoscere novità editoriali e concetti, che soltanto dalla viva voce dei protagonisti si riescono a cogliere in pieno. Passaggio al bosco è sicuramente una case editrice da sostenere, una di quelle che in modo o nell’altro non è mai banale e che forse, anzi certamente, nel prossimo futuro potrà regalarci delle sorprese. Fare dibattito in maniera forbita e posata, alimentare la discussione o fare scandalo con testi ed autori diciamo “maledetti”. Marco Scatarzi e Passaggio al bosco sono in grado sapientemente di fare un mix di queste cosa. A noi il compito di essere sintonizzati e di apprezzare. Buona visione.

Author: identitaterritorio