Il movimento dannunziano A. Bordiga

Il movimento dannunziano A. Bordiga

Vi invito a reperire e leggere questo libricino. Il giudizio radicale e a caldo dell’esperienza fiumana, da parte di uno dei fondatori del partito comunista d’Italia, è di grande importanza storica. Aldilà della rigidità del ragionamento ideologico nel quale il Bordiga incasellava ed analizzava gli eventi, né emerge il tema della possibile convivenza tra dittatura e democrazia.

Author: identita e territorio