Gli uomini e le rovine di J. Evola

Gli uomini e le rovine di J. Evola

Come si è detto, suo sarà lo stile di chi, ove le circostanze mutino, ove crisi si pronuncino, ove nuovi fattori prendano ad agire, ove le precedenti dighe vacillino, conserva il sangue freddo, sa abbandonare ciò che va abbandonato affinché l’essenziale non ne resti compromesso, sa portarsi avanti studiando impassibilmente forme adatte alle nuove circostanze e con esse sa imporsi, tanto che una immateriale continuità sia ristabilita o mantenuta, ogni agire privo di base e all’avventura sia evitato. Questo è il compito, questo lo stile dei veri dominatori della storia, ben diversi, più virile di quello semplicemente rivoluzionario.

Gli uomini e le rovine di Julius Evola Volpe Editore

Author: identita e territorio